Agricolus at European Startup Challenge organised by FoodNexus

FoodNexus Startup Challenge 2017

European Startup Challenge è il contest per le startup più promettenti del settore agrifood.

FoodNexus organizza l’European Startup Challenge, un concorso e un “programma di supporto” che ha lo scopo di identificare le start-up più innovative del settore agrifood in Europa, collegandole alle principali aziende europee in quest’ambito. Grazie al supporto di questi partner, le startup avranno la possibilità di far crescere le proprie innovazioni a vantaggio della nostra società e del pianeta.

La FoodNexus Startup Challenge prevede dei gironi di selezione nazionali in sette Paesi Europei: Danimarca, Spagna, Italia, Irlanda, Francia, Belgio e Paesi Bassi. Per ogni Paese verrano selezionate da una giuria due finaliste, che verranno svelate il 1° Novembre 2017. Tali startup parteciperanno alla finale il 13 dicembre 2017 a Wageningen, Paesi Bassi e, a partire dal 2018, le finaliste inizieranno a viaggiare attraverso l’Europa.

Tutti i vincitori nazionali, in quanto finalisti europei, riceveranno: premi in denaro, visibilità privilegiata verso la comunità degli investitori, accesso esclusivo al supporto delle principali aziende agricole alimentari europee e sostegno per lo sviluppo del proprio business da parte di mentori di alto livello. Al vincitore europeo verrà assegnato un premio aggiuntivo di € 50.000.

Le startup partecipanti provengono dalle tre aree chiave individuate da FoodNexus:

  • Agrotecnologia per la Sicurezza e la Sostenibilità Alimentare
  • Tecnologia per la Qualità e la Sicurezza Alimentare
  • Tecnologia alimentare per la Salute e il Benessere

Il contest è coordinato da StartLife, un incubatore e acceleratore per startup con sede nei Paesi Bassi.

Agricolus parteciperà il 20 Ottobre 2017 alle selezioni nazionali organizzate dall’Università di Bologna, con la collaborazione di Barilla, Electrolux, Granarolo e ICA.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *