Come combattere la mosca dell’olivo con i modelli previsionali

Olivo
Valeria MorèCommunication Manager

Individuare l’appropriata strategia di lotta alla mosca dell’olivo (Bactrocera oleae) è fondamentale per gli olivicoltori.

In annate caratterizzate da andamenti climatici favorevoli all’insetto infatti, l’infestazione dei frutti può portare a una diminuzione della produzione e a una drastica riduzione della qualità dell’olio.

Gli strumenti dell’Agricoltura 4.0 come i modelli previsionali giocano un ruolo cruciale nel combattere la mosca.

La loro consultazione e analisi consente di programmare con netto anticipo, nel corso della stagione produttiva, le strategie di lotta da intraprendere sia in regime convenzionale che biologico e nelle attività di monitoraggio in campo.

Ma quali sono le tipologie di modelli? E, soprattutto, quali sono i vantaggi concreti del loro utilizzo?

Ecco quelli disponibili in OLIWES, la soluzione di Agricolus per una gestione efficiente e innovativa dell’oliveto.

Modello mortalità: come funziona e quali vantaggi offre

Il modello effettua una stima giornaliera della mortalità giovanile (uova, larve e pupe) causata da condizioni ambientali avverse: le forme immature di mosca sono infatti molto sensibili alle temperature massime elevate che possono verificarsi nei mesi estivi.

modello previsionale mortalità mosca dell'olivo

Modello mortalità mosca dell’olivo in OLIWES

Il modello calcola la mortalità giornaliera sulla base dei dati meteo misurati dalla stazione di riferimento. Questo dato viene poi cumulato settimanalmente per valutare il controllo, effettuato dall’ambiente, sulla popolazione dell’insetto.

Nelle annate particolarmente calde e nelle aree interne che meno risentono dell’effetto mitigante del mare, la conoscenza del grado di mortalità può fornire informazioni utili sulla percentuale di popolazione morta per “cause naturali” e far risparmiare il trattamento di controllo se i livelli di infestazione sono prossimi a quelli soglia.

Modello sviluppo: come funziona e quali vantaggi offre

Il modello simula le generazioni della mosca dell’olivo che, essendo polivoltina, compie un numero di generazioni variabile con l’annata e con la disponibilità termica della località di interesse.

modello previsionale di sviluppo mosca dell'olivo

Modello previsionale sviluppo mosca dell’olivo in OLIWES

Viene inoltre calcolata la ripartizione della popolazione dell’insetto tra i vari stadi di sviluppo (uovo, larve, pupe, adulti): tale calcolo viene effettuato sulla base di valori di temperatura giornaliera misurati dalla stazione meteo di riferimento.

La consultazione del modello di sviluppo della mosca consente di programmare le attività di monitoraggio in campo e le strategie di difesa più appropriate, siano esse adulticide preventive (prevalenza di adulti) che larvicide curative (prevalenza di uova e larve).

 Le funzionalità di OLIWES come i modelli previsionali, il collegamento con trappole automatiche, lo smart scouting e la gestione del lavoro sono in grado di aiutare gli olivicoltori a combattere questo insetto nel momento opportuno per rendere il trattamento più efficace e, più in generale, a gestire consapevolmente l’oliveto.

Vuoi conoscere le funzionalità specifiche per l’olivo di OLIWES?