Descrizione Azienda

Agricolus è una start-up innovativa che opera nell’ambito della Smart Farming. Fondata in Italia nel 2017 dalle competenze di un gruppo di professionisti qualificati con expertise decennale in ricerca, analisi, consulenza e sviluppo di software per la gestione agronomica. Agricolus ha un forte orientamento all’innovazione tecnologica e una vasta esperienza nel campo dell’agricoltura di precisione e si avvale di un team multidisciplinare composto da: Agronomi, sviluppatori SW, tecnici GIS, EO Analyst/Data Scientist, Account Manager e business developer. Grazie alla propria area R&D interna, Agricolus partecipa attivamente a molti progetti europei e internazionali di innovazione, finanziati da diversi programmi di finanziamento (HE, EitFood, ESA, PSR, Life).

Principali responsabilità

I task principali dello UX designer saranno:

  • conduzione di ricerche e test con gli utenti;

  • valutazione, armonizzazione e prioritizzazione delle richieste e delle aspettative degli utenti e dei stakeholder;

  • realizzazione di analisi funzionali per la definizione dei requisiti dell’applicazione e/o della funzionalità;

  • creazione di wireframe, mockup e prototipi per la progettazione UI/UX in base alle esigenze manifestate in fase di ricerca;

  • collaborazione con i diversi team coinvolti nel progetto, in particolare con il gruppo di sviluppo, lungo tutta la produzione dell’applicazione e/o della funzionalità;

  • produzione di documenti, tra cui: documenti di progettazione esecutiva, deliverable e reporting di progetto.

Conoscenze e Competenze richieste

Lo UX designer verrà inserito in un team multidisciplinare che si occupa di agricoltura di precisione, composto da sviluppatori, agronomi, account manager e project manager. Il designer avrà spesso il ruolo di interfaccia tra le diverse professionalità, dovrà dunque possedere solide competenze di comunicazione, collaborazione e lavoro di squadra. Dovrà avere una robusta attitudine al design thinking e una buona familiarità con il design della HCI (Human-Computer Interaction), con i concetti base dell’architettura dell’informazione, con i principi della usabilità e dell’accessibilità. Dovrà avere esperienza con le diverse fasi del processo di progettazione human-centered: dalla ricerca, al wireframing e alla prototipazione, al trasferimento delle informazioni al team di sviluppo, fino alla verifica e alla valutazione dell’impatto delle scelte progettuali. Sarà apprezzata l’esperienza pregressa con i principali tool di progettazione (es. Figma, Adobe XD) e la partecipazione a gruppi di lavoro per progetti di ricerca, specialmente in fase di stesura. La competenza nei linguaggi di programmazione per lo sviluppo web e mobile sarà considerata un plus.

Offerta

• Inquadramento da dipendente con contratto da definire in base all’esperienza.
• Possibilità di smart working con frequenti periodi in presenza presso la sede di Perugia.

Puoi mandare la tua candidatura compilando il form





    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d’informativa sulla privacy